Il Digitale direttamente sul Mac? Ecco come in 5 mosse

L’avvento del Digitale Terrestre rappresenta una delle novità più importanti di questi ultimi anni nel nostro paese: il passaggio dalla TV analogica a quella digitale, con tanti canali in più e nuove opportunità per i consumatori dovrebbe rappresentare una svolta epocale per le nostre emittenti.

Aldilà dei problemi quotidiani, entro il 2012 tutta l’Italia sarà coperta dal segnale del DTT. E chi non possiede un televisore? Il post è dedicato nello specifico ai possessori di un Mac, ai quali oggi spieghiamo come vedere i canali del Digitale Terrestre sul proprio terminale, senza l’ausilio di alcun decoder.

[adsense]

Già, perchè tutto diventa possibile grazie al noto riproduttore multimediale VLC Player. Una volta scaricato il player, non vi resta che seguire alla lettera questi 5 passaggi:

  1. Entra nelle opzioni di VLC Player e seleziona All (in basso a sinistra);
  2. Verifica che all’impostazione dell’ HTTP(S), in Ingresso/Codificatori/Moduli di Accesso, il campo ‘http user agent’ contenga successivamente vlc/1.1.5;
  3. Salva le impostazioni;
  4. Una volta scelte le impostazioni corrette, clicca su Apri Rete e completa il campo URL con uno degli indirizzi dei canali TV gratuiti disponibili sul Web;
  5. Conferma e apri il canale desiderato.

Basterà qualche minuto di attesa per poter avere il Digitale Terrestre sul Mac. Per quanto riguarda i link necessari per accedere ai canali, segnaliamo di seguito un indirizzo utile dove troverete appunto i link per decidere quale emittente guardare:

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *